Gallesano sotto shock per l’omicidio di Jasna

La casa in via Fasana, a Gallesano, dove si è consumato il terribile femminicidio

Si chiama Jasna A. la donna 54.enne uccisa sabato 28 novembre a Gallesano dall’ex marito Darko A. (60). È forte lo shock mescolato a una dose di costernazione nella località istriana non avvezza a fatti di cronaca nera così cruenti. Stando a indiscrezioni sarebbe stata la gelosia a far scattare la follia omicida. In famiglia non riescono a darsi una risposta sul perché di tanta violenza, mentre anche sul posto di lavoro di Jasna, una panetteria, l’incredulità è grande, quasi a non voler accettare quanto successo.
La polizia di Pola, intanto, ha completato il sopralluogo sul luogo dell’omicidio, nella casa di famiglia in via Fasana a Galllesano, dove il 60.enne ha commesso l’omicidio tentando poi di uccidersi. Da come sembra l’uomo che ha ucciso la sua ex moglie è stato recentemente rilasciato dal reparto di psichiatria. In un incidente precedente, la polizia è riuscita a impedire il peggio. Stavolta, purtroppo, è arrivata troppo tardi…

Facebook Commenti