Festival della castagna, Portole è pronta

La castagna attira a Portole migliaia di visitatori

Portole inaugura la stagione all’insegna del frutto simbolo dell’autunno: la castagna. Il 13 ottobre il borgo istriano posto sul colle organizza il Festival della castagna, preparata e offerta in diverse maniere.
La Castanea sativa dà un frutto dal sapore leggermente dolce e dall’alto valore nutritivo, usato in gastronomia per preparare varie delizie, purea, torte, pane o zuppe. Assaggiate assolutamente anche le castagne lesse o arroste. Fra le leggende popolari, una racconta che per aver fortuna e necessario raccogliere tre castagne e portarle sempre con sé.
Durante le gastro kermesse potranno venir gustati diversi prodotti a base di castagna come miele, grappa, dolci… Ci sarà una competizione tra ristoranti in cui l’ingrediente base dei piatti da proporre sarà appunto la castagna. In agenda mostre, laboratori, lotterie a sfondo umanitario e un programma d’intrattenimento per i più piccoli.

Facebook Commenti