Endurance unisce sport e imprenditoria

Parenzo. Primo incontro in Rete dei partecipanti al progetto europeo finanziato dal programma Erasmus+, che accomuna sette Paesi

Il palasport di Žatika

A Parenzo di idee e progetti non ne mancano. Alle numerose iniziative in atto se n’è aggiunta un’altra: ENDURANCE – Entrepreneurial Capacity-building for Sport (ENDURANCE – Rafforzamento delle capacità imprenditoriali per lo sport), un progetto cofinanziato dal Programma Erasmus+ della Commissione europea. Vi partecipano otto partner di sette Paesi, ossia Belgio, Bulgaria, Finlandia, Italia, Slovacchia, Spagna e Croazia, quest’ultima rappresentata dalla Comunità sportiva di Parenzo, che in quanto addetta allo sviluppo e alla promozione dello sport, con il supporto della municipalità, ha immediatamente riconosciuto l’importanza di questo progetto. Nei giorni scorsi si è svolto l’incontro introduttivo in Rete.

 

Lo sport e l’imprenditoria hanno numerosi punti in comune, che però raramente vengono riconosciuti, sfruttati e tantomeno inseriti nella formazione professionale. Lo sport ha pertanto bisogno delle competenze imprenditoriali, ossia di una formazione su misura. Nasce da qui l’idea di ENDURANCE, che rivisita l’insegnamento e l’apprendimento dell’imprenditorialità sulla base delle caratteristiche comuni tra questo ramo economico e lo sport: la determinazione, la perseveranza, la fiducia in sé stessi, la resistenza, il rispetto delle regole, il gioco di squadra, la competizione, il successo, ecc.
Tramite il progetto ENDURANCE s’intende quindi diffondere lo spirito imprenditoriale nello sport e modernizzare il modo in cui viene affrontata l’imprenditorialità nella formazione professionale. Ma anche mappare le dinamiche dei due settori, i tratti comuni e i collegamenti per carriere sostenibili; sviluppare strumenti su misura per l’imprenditorialità, creare una piattaforma OER interattiva per gli allenamenti imprenditoriali virtuali; sostenere i risultati conseguiti e promuovere la loro diffusione nella formazione professionale e negli ecosistemi sportivi, nonchè promuovere un dibattito imprenditoriale e sportivo a livello politico.

Il primo incontro si è svolto in Rete

Durante questo primo incontro i partecipanti hanno discusso il programma di attuazione del progetto, definendo le scadenze e gli impegni per i prossimi mesi. Entro la fine dell’anno sarà caricata la piattaforma OER. Il sito web ufficiale di ENDURANCE presenterà i risultati conseguiti, le notizie e i contatti. Prevista pure un’attività di mappatura per identificare le principali tendenze, le problematiche, le migliori prassi e i sistemi di supporto alle politiche nei rispettivi Paesi. I partner si concentreranno in particolare sulla ricerca delle caratteristiche comuni tra sport ed imprenditorialità.
I partner si concentreranno sulla ricerca di punti in comune tra sport e imprenditorialità. Quest’attività di mappatura sarà presentata in un resoconto finale che sarà disponibile online entro luglio 2021.

Facebook Commenti