«Benvenuta estate». È festa al Teatrino

I minicantanti della Comunità degli Italiani «Giuseppina Martinuzzi» chiudono in bellezza il 2021/2022

0
«Benvenuta estate». È festa al Teatrino
Daniela Mohorović e i minicantanti della Comunità degli Italiani di Albona. Foto: IVANA AHMIČEVIĆ/5PORTAL

“Benvenuta estate” è stato il programma con il quale i minicantanti della Comunità degli Italiani “Giuseppina Martinuzzi” di Albona hanno festeggiato, mercoledì sera nel Teatrino della CI, la fine dell’anno di attività 2021/2022. Diretti dalla maestra Sabrina Stemberga Vidak, i piccoli si sono presentati con alcuni dei brani ai quali hanno lavorato durante l’anno di attività appena terminato, un periodo che sarà ricordato anche per le misure epidemiologiche che impedivano il normale svolgimento del lavoro delle corali e delle altre sezioni del sodalizio albonese.

Come tre giorni prima, nell’ambito dell’incontro “Voci amiche”, cui avevano partecipato gli amici del sodalizio albonese di Buie, Grisignana, Matterada e Zagabria e che era il primo appuntamento concertistico della CI dall’inaugurazione del Teatrino in maggio, i minicantanti albonesi hanno eseguito tre brani dello “Zecchino d’Oro”, “Forza Gesù”, “Ninna nanna di pace” e “Grazie a te”, cui si è aggiunto, di nuovo, “Il ballo dei pensieri”, scritto e messo in musica dalla giovane connazionale Nicole Vidak (ex componente dei cori giovanili della CI di Albona), ma anche “Život nije siv” (La vita non è grigia) della nota cantante croata Mia Dimšić, eseguito con il pubblico. Non sono venute a mancare nemmeno le canzoni “Stani, svijete” e “Nek’ svud ljubav sja”. Ogni esecuzione era preceduta da un’introduzione a ciascuno dei brani da quattro membri dei minicantanti il cui compito era quello di recitare i testi con i quali si spiegava al pubblico il tema delle canzoni.
A rivolgersi ai presenti durante la serata è stata Daniela Mohorović, presidente della Comunità degli Italiani di Albona, la quale ha voluto ringraziare, oltre che i bambini, pure la maestra Stemberga Vidak, i genitori e i nonni dei piccoli per l’impegno e per essere riusciti a portare a termine con successo un altro anno di attività, nonostante tutte le difficoltà riscontrate nel 2021/2022. Un grazie di cuore è andato pure all’Unione Italiana per i sostegni a favore dei minicantanti e delle altre sezioni della CI di Albona. Dopo lo spettacolo tutti i partecipanti hanno potuto godersi il rinfresco in Piazzetta, davanti al Teatrino.

Tutti i diritti riservati. La riproduzione, anche parziale, è possibile soltanto dietro autorizzazione dell’editore.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display