Assemblea CI. Alcuni dei tanti progetti saranno realizzati nel prossimo mandato

Si terranno alla fine del mese le elezioni per il rinnovo degli organi del sodalizio locale

0
Assemblea CI. Alcuni dei tanti progetti saranno realizzati nel prossimo mandato
I partecipanti al simposio del “Forum Tomizza” del 2022

La terza riunione dell’Assemblea della Comunità degli Italiani “Fulvio Tomizza” di Umago nel 2022 è stata l’ultimo incontro dei rappresentanti eletti nel corso delle ultime elezioni del 2018. A fine mese, e precisamente il 26 giugno, si terranno le nuove elezioni che porteranno alla nomina dei nuovi rappresentanti dell’Assemblea del sodalizio di Umago. Nella stessa occasione verranno pure eletti il presidente dell’Unione Italiana e il presidente dell Giunta esecutiva dell’UI, ma anche i consiglieri dell’Assemblea dell’UI. Vista la scarsa affluenza alle urne delle ultime elezioni e il disinteresse dei giovani tra i 18 e i 25 anni, le elezioni di fine giugno arrivano in un periodo non dei migliori per quanto riguarda la partecipazione dei soci della Comunità.

I componenti dell’Assemblea della CI di Umago di questo mandato

Il primo semestre
Floriana Bassanese Radin, attuale presidente del sodalizio di Umago, nonché vicesindaco della stessa realtà, ha voluto fare il punto della situazione per quanto riguarda le attività svolte nel corso del primo semestre di quest’anno. Le camminate lungo l’itinerario tomizziano di gennaio e febbraio, le conferenze storiche e quelle psicologiche di maggio con la dott.ssa Nada Starčević Sabbadini (che hanno visto una discreta adesione, dato il periodo quasi estivo), i laboratori di San Pellegrino, il “Forum Tomizza”, la presentazione del vocabolario umaghese e “Umago canta” sono stati gli appuntamenti più importanti di questa prima parte dell’anno. Con la rassegna di fine anno delle sezioni del sodalizio di ieri e il saggio di fine anno delle sezioni di danza moderna del sodalizio, intitolato “Ritmo nel cuore” e in programma il 10 giugno, si concluderà il ricco calendario delle attività e delle manifestazioni del sodalizio di Umago.

Floriana Bassanese Radin

Dall’ultima Assemblea di marzo a questa parte sono state realizzate ben 19 attività, in virtù dell’incerta situazione che potrebbe attenderci ad autunno. Anche la sezione sportiva può dirsi più che soddisfatta per quanto riguarda i risultati di quest’anno. Luana Visintin, Manuela Melon Kuzijak e Melita Baštek Božić hanno festeggiato i 25 anni d’attività all’interno della squadra di pallavolo del sodalizio, mentre le ragazze del corpo di ballo, guidate da Jelena Mrak, si sono classificate seconde e terze alla gara di ballo tenutasi a Pinguente. Continuando sulla stessa scia, la sezione femminile delle carte ha avuto un grande successo al torneo dell’amicizia di Abbazia: Dorina Bradamante e Anita Bassanese si sono classificate prime nel torneo di tressette, mentre le sorelle Kanciana e Milica Marušić hanno ricevuto le medaglie d’argento per quanto riguarda la briscola. Inoltre, grande è stato il successo del torneo di briscola e tressette di aprile, organizzato nella sede della CI, con la partecipazione di 22 coppie. Da menzionare pure l’impegno e la voglia di fare dimostrata da Maura Miloš e Teo Biloslavo, i quali hanno preparato e arrangiato i componimenti per i minicantanti che hanno partecipato al festival “Voci nostre”.

La sala della CI durante il torneo di briscola e tressette in aprile

Ogni settimana nuove iscrizioni
Soffermandosi sulle attività, manifestazioni, mostre, pubblicazioni cui si è lavorato negli ultimi quattro anni, Floriana Bassanese Radin ha voluto ricordare l’ottima collaborazione con le istituzioni e le associazioni della Città di Umago, come pure l’inizio di un nuovo progetto, promosso con i fondi europei, in collaborazione con il Museo civico di Umago, che porterà molte conferenze e laboratori interessanti nel corso dell’autunno di quest’anno. Inoltre, ringraziando uno a uno i membri e i rappresentanti dell’Assemblea presenti in sala per il loro lavoro e la loro dedizione, la Bassanese Radin ha annunciato che si sta lavorando alla pubblicazione, intitolata “La storia continua”, sul tema del 75.esimo compleanno del sodalizio di Umago e a un altro volume, contenente gli atti delle conferenze storiche svolte all’interno della CI. Inoltre, si sta concludendo pure il progetto inerente alla realizzazione delle tabelle e della segnaletica in riferimento agli itinerari tomizziani.
“Tanto è stato fatto e tanto, si spera, si farà. Il prossimo mandato verrà aperto con i progetti in corso, che non hanno visto la luce”, ha concluso la sua relazione di fine mandato la Bassanese Radin, riferendo ai presenti che ogni settimana ci sono nuove iscrizioni presso il sodalizio, soprattutto grazie ai connazionali che si trasferiscono, per un motivo o per l’altro, a Umago.

I partecipanti all’ultima riunione dell’Assemblea del sodalizio

Il 26 giugno
È stata scelta e approvata all’unanimità la composizione della Commissione elettorale e del Comitato di controllo della CI di Umago in riferimento alle elezioni in programma il 26 giugno. Fiorella Campagnola non sarà più la presidente della Commissione elettorale: al suo posto è subentrata la legale e segretaria della Scuola materna italiana “Girotondo”, Sanja Radovčić. Assieme a lei, gli altri membri della Commissione saranno Linda Franelić, Ilenia Anić, Elena Krizman, Ornella Pernić e Borislav Ćetojević. Il Comitato di controllo sarà composto da Ederina Franelić, Alida Delben e Alida Degrassi. Nel corso delle ultime elezioni, la CI di Umago ha presentato una lista unica, intitolata “Umago viva”. Stando alle informazioni dell’ultima riunione dell’Assemblea, sarà così pure quest’anno dato che i rappresentanti hanno mostrato interesse a continuare il percorso intrapreso. Nonostante ciò, fino al 3 giugno sono aperte le candidature e chi è interessato a far parte dell’Assemblea del sodalizio locale può contattare la segreteria.
Il 26 giugno, oltre a eleggere il presidente dell’Unione Italiana e il presidente dell Giunta esecutiva dell’UI, saranno eletti pure i rappresentanti dei sodalizi nell’Assemblea dell’UI. Un dato da non tralasciare è che i rappresentanti di Umago attuali, ovvero Mauro Jurman, Antonella Degrassi (segretaria della CI di Umago) e Davor Brežnik, non hanno avuto neanche un’assenza nel corso degli incontri tenutisi dal 2018 a questa parte.
In conclusione, la data delle elezioni del 26 giugno, a pochi giorni dall’inizio ufficiale dell’estate, non è delle più ottimali dal punto di vista dell’affluenza alle urne. La partecipazione dei soci e dei membri della CI di Umago è fondamentale, non soltanto quando si tratta delle attività che vengono svolte, ma pure quando sono indette le elezioni e quando si prendono delle decisioni, soprattutto per il futuro del sodalizio di Umago, che quest’anno spegne ben 75 candeline.

Antonella Degrassi

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display