Alla scoperta dell’Istria su un percorso di 31 km

Il «Central Istria free e-mtb tour» è in programma il 15 e il 29 maggio nonché il 6 e il 12 giugno

Alla scoperta dell’Istria centrale su due ruote con l’accompagnamento di una guida. Questa l’ultima offerta dell’Ente turistico dell’Istria centrale, che invita tutti gli interessati a una gita in bici, nell’ambito del programma “Central Istria free e-mtb tour”, in programma il 15 e il 29 maggio e il 6 e il 12 giugno, con partenza alle ore 9. Per chi non disponesse di una bici, provvederà la ditta “Pazin sport”, che metterà a disposizione gratuita, come del resto lo è tutto il programma, 4 bici elettriche a coloro che si prenoteranno per primi. A tutti i partecipanti, inoltre, la pasticceria artigianale “Antica” offrirà una confezione di “cukerančići”, tipico dolce locale e una bibita.
Il giro in bici è riservato a coloro che hanno pratica di bici e-mtb e mtb. Il tracciato da percorrere è lungo 31 chilometri, di cui 10 su strada asfaltata e 20 su strada sterrata. Il raduno è previsto davanti al castello di Pisino, da dove la guida accompagnerà i partecipanti alla volta di Pilati, per proseguite in direzione di Ieseni, Santa Lucia, Heki, Trošti, Cekovica, Hrestenica, Šujevići, Lindaro, Crof di Sarezzo (Zarečki krov), per rientrare al punto di partenza. Si tratta di un percorso di media intensità (non è consigliato ai ragazzini fino ai 12 anni), che dovrebbe essere superato nel giro di 3-4 ore. Tutto dipenderà anche da quanto tempo si ci soffermerà nei previsti punti di sosta a Santa Lucia, Trošti e a Crof di Sarezzo.
Lo scopo dell’iniziativa è quello di promuovere le bellezze naturali e i sentieri ciclistici dell’Istria centrale, che la guida turistica illustrerà già prima della partenza, ma anche strada facendo. Alla pedalata potranno partecipare 10 persone al massimo, se l’adesione fosse inferiore di 4, gli interessati verranno rimandati al prossimo appuntamento. Per ulteriori informazioni si può consultare il sito web dell’Istria centrale www.central-istra.com, mentre per le prenotazioni si può telefonare al numero (052) 622 460 oppure inviare un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected].

Facebook Commenti