A Rovigno il premio della Città di Venezia

Il riconoscimeno è stato assegnato per il contributo alla celebrazione dei 1600 anni della fondazione

0
A Rovigno il premio della Città di Venezia

La Città di Rovigno è stata insignita di un riconoscimento da parte della Città di Venezia per il suo contributo ai festeggiamenti in occasione dei 1600 anni della fondazione della Città lagunare. A consegnare il riconoscimento al sindaco rovignese Marko Paliaga nel corso della cerimonia solenne svoltasi nel Palazzo Ducale nella ricorrenza del Santo patrono San Marco è stato il sindaco veneziano Luigi Brugnaro.

Stando alle fonti storiche, Venezia venne ufficialmente fondata il 25 marzo 421, per cui l’anno scorso la Città di San Marco, nonostante i tempi difficili e le numerose difficoltà provocate dalla pandemia ha celebrato l’importante anniversario con tutta una serie di eventi e manifestazioni che hanno contraddistinto tutto l’arco dell’anno.

Come si legge nel comunicato inviato dal Municipio, su invito della Città sulla costa dirimpettaia, Rovigno ha aderito agli avvenimenti incentrati sulla storia comune presentando le peculiarità storico-architettoniche dell’Ardo dei Balbi, come pure il progetto di restauro, da parte dello storico rovignese, già vicesindaco Marino Budicin.

Costruito nel 1679, l’Arco dei Balbi sorge all’entrata nel nucleo storico rovignese e sulla sua cima domina il rilievo del leone di San Marco. Oggi rappresenta uno dei più importanti e ben conservati monumenti del periodo della Serenissima e del suo lascito nella Città di Sant’Eufemia.

Sempre nella ricorrenza dei 1600anni di fondazione di Venezia, Rovigno, ha organizzato la Regata delle imbarcazioni tradizionali con vela al terzo, in collaborazione con l’Ecomuseo “Casa della batana”, il Club velico “Maestral” e l’Ente turistico cittadini”.

“L’eredità di Venezia è saldamente radicata nella storia, nell’architettura, nella cultura e nella stessa identità della nostra Città. D’altra parte, Venezia è stata costruita con pietra istriana, una circostanza che rafforza ulteriormente i legami tra le due realtà. Per questo motivo mi fa un grande piacere che anche oggi Rovigno e Venezia mantengono un rapporto particolare ed è per me un grande onore ritirare questo riconoscimento a nome della Città e di tutti i miei concittadini”, ha dichiarato il sindaco Paliaga nel ritirare il premio, auspicando l’attuazione futura di nuovi progetti e iniziative comuni.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display