A Cittanova un Beach bar per cani

Il locale che ha la simpatica forma di una casetta per i quattro zampe, è situato nella baia Castania

CITTANOVA | Dog Dreams Beach and Bar, il primo locale pensato per i quattro zampe in Istria si trova a Cittanova. Denis Giangrande, proprietario del locale, ha pensato e disegnato il Dog Dreams Beach and Bar come un posto per trascorrere il tempo libero con il proprio amico a quattro zampe. Un’idea diventata poi progetto unico e innovativo, focalizzato sul benessere del cane. Sulla spiaggia tutti sono benvenuti e possono rilassarsi e prendere un caffè, mentre il proprio beniamino si gode un biscotto per cani, un gelato studiato appositamente per soddisfare i palati canini e qualche snack goloso spezzafame. L’accesso alla spiaggia è gratuito e i cani possono passeggiare e in assoluta libertà, senza l’obbligo del guinzaglio. L’offerta comprende, oltre a un posto confortevole, pure gelato, birra, pizza e altri alimenti per cani, risolvendo per numerosi turisti e amanti degli animali la questione dove lasciare l’amico a quattro zampe durante le vacanze.
“Qui il cane è l’ospite principale ogni giorno dalle ore 9 alle 22, rilassato in un comodo lettino posto vicino al tavolo dove si siedono i padroni. Per i cani di taglia più grande il lettino è fatto da un bancale colorato munito di un morbido cuscino, mentre per i più piccoli il lettino è stato pensato trasformando uno pneumatico. Tutti lavori trovati da idee ‘fai da te’ e poi messi in pratica”, ha rilevato Giangrande. Il locale che ha la simpatica forma di una casetta per cani, è situato nella baia Castania, fuori dal centro città, immerso nella natura e circondato da sentieri podistici e da un mare limpido e azzurro nel quale i cani possono fare il bagno durante tutto il giorno, grazie alla concessione data per ben 80 metri di spiaggia, segnati visibilmente con tanto di regole per i proprietari sulla sicurezza e sull’igiene. Il titolare, padrone anch’egli di due cani, ha pensato a tutto il necessario, installando pure una doccia, l’unica nella costa cittanovese collegata al canale di scarico, in quanto i cani dopo essere stati nell’acqua salata hanno bisogno di essere lavati con shampoo per prevenire arrossamenti alla cute. Offerta gratuita promossa dalla Città di Cittanova che con molto entusiasmo ha accolto questa iniziativa supportandola in modo che si realizzi al meglio. Ben tre anni ci sono voluti per portare a termine la realizzazione di questo progetto in quanto l’iter burocratico era complesso e lento. “Speravo che tali progetti fossero coperti da alcuni fondi dell’Ue, ma purtroppo non è stato così. Nessuno sapeva come e dove indirizzarmi. Ho dovuto contattare Ministeri, ispezioni e lentamente, dopo un sacco di energia e sforzi investiti, il progetto è stato finalmente realizzato con l’aiuto di una società di Pola che ha composto il mio piano aziendale. Ma questo è solo il primo passo, in quanto l’anno prossimo ho in programma di aprire un campo di agilità nel giardino di fronte al caffe bar”, ha concluso Giangrande.

Facebook Commenti