Via Zvonimir a Fiume. L’asfalto cede e si apre un cratere

La fossa riempita di pietre. Foto: Krsto Babić

In via Zvonimir a Fiume oggi parte dell’asfalto è ceduto e si è aperta una voragine. Il traffico lungo la corsia settentrionale è stato interdetto e avviene in entrambi i sensi sulle corsie meridionali. Il cratere, profondo un metro e mezzo, si è creato nei pressi del Palazzo della stampa. È intervenuta una squadra dell’impresa Hrvatske ceste. Ricorderemo che via Zvonimir era stata sottoposta a lavori di ricostruzione un paio d’anni fa ma durante gli interventi non era stata una scoperta una caverna in detta zona.

Dopo che in via Re Zvonimir a Fiume, nei pressi del Palazzo della Stampa, si è manifestata una voragine sul posto sono intervenuti i servizi preposti alla manutenzione della rete stradale.
La voragine in via Zvonimir nei pressi della sede dell’Edit. Foto: Novi list

Facebook Commenti