[FOTO e VIDEO] La prima volta del Piccolo ballo di maturità

Si è svolta questa sera nel Salone delle feste della Comunità degli Italiani, il Piccolo ballo di maturità dedicato agli alunni delle ottave classi delle scuole in lingua italiana di Fiume. Un evento organizzato per la prima volta in assoluto con l’intento di far trascorrere ai ragazzi di tutte e quattro le scuole una serata speciale. Una cinquantina i piccoli ‘maturandi’, molto eleganti, ma altrettanto emozionati, che hanno “sfilato” dopo esser stati presentati dalle proprie capoclasse.

Ogni scuola si è poi esibita con un ballo, una recita o una canzone. A fare gli onori di casa è stata Melita Sciucca, presidente della CI, che ha voluto ricordare ai ragazzi che sta per finire una parte importante della loro vita, ma che ne sta per cominciare un’altra, forse ancora più significativa. “Spero di rivedervi nella Scuola media superiore italiana – ha detto Melita Sciucca –. Vi auguro tantissima felicità”.

I ragazzi hanno poi trascorso la serata all’insegna del divertimento grazie anche a un DJ a loro disposizione. Non è mancata la torta, con tanto di brindisi, come in ogni ballo di maturità che si rispetti.

Facebook Commenti