Treno Praga-Fiume. Si riprende a maggio

Dopo il grande interesse riscontrato nell’estate 2020, il collegamento ferroviario tra le due città ripartirà a ridosso della prossima stagione turistica

Il treno della RegioJet al suo arrivo a Fiume

Dopo il successo del 2020, l’agenzia ceca di trasporto passeggeri su rotaia RegioJet ha annunciato che per la prossima stagione turistica riprenderà il collegamento tra Praga e Fiume. I primi biglietti verranno messi in vendita online già questo mese. Il primo convoglio dovrebbe partire il 28 maggio su tragitto modificato con partenza da Praga e fermate a Brno, Bratislava, Budapest, Zagabria, Fiume, e in caso di grande interesse, proseguire verso Spalato. I prezzi dei biglietti rimangono invariati: vanno dai 22 ai 30 euro (se si opta per la cuccetta) in una direzione e includono la prima colazione e il servizio wi-fi. Il treno collegherà Praga con Fiume tre volte alla settimana con partenza dalla capitale ceca venerdì, domenica e martedì, mentre la partenza dal capoluogo quarnerino è fissata per sabato, lunedì e mercoledì. Nel 2020 il collegamento ferroviario della RegioJet aveva portato sulle coste quarnerine circa 30mila turisti e numerosi fiumani hanno avuto l’occasione di vistare Praga con questa variante di trasporto economico e comodo.

Facebook Commenti