Tassista travolge due passanti

Željko Jerneić

Un grave incidente stradale si è verificato domenica in via Liburnia, nel rione di Cantrida, verso le 12.20. All’altezza del civico 18, il conducente di un taxi della società Cammeo, che si stava dirigendo verso il centro, ha perso il controllo del mezzo andando a travolgere due donne che si trovavano sul vicino marciapiede, per poi terminare la corsa contro il muro dell’abitazione di fianco. Le due passanti sono state trasportate d’urgenza in ospedale e da quanto si apprende da fonti ufficiose, una delle due verserebbe in gravi condizioni. Il tassista e il passeggero che si trovava a bordo hanno invece riportato solamente ferite superficiali. L’esatta dinamica dell’incidente, e soprattutto le sue cause, sono ancora al vaglio degli inquirenti, anche se le prime indiscrezioni ipotizzano che alla base potrebbe essere stato un colpo di sonno dell’autista. L’incidente va ad aggiungersi a quello avvenuto quattro giorni prima, praticamente nello stesso punto, quando a perdere la vita era stato un uomo di 80 anni, travolto e ucciso da un’auto in corsa mentre stava imprudentemente attraversando la strada fuori dalle strisce pedonali.

 DSC7283

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.