Suor Jelena Leopolda Ivković nuova direttrice dell’hospice

L’hospice Maria Crocifissa Cosulich

Cambio di guardia alla guida dell’hospice Maria Crocifissa Cosulich in Belvedere. Dopo che per un breve periodo la struttura per le cure palliative era stata guidata dal parroco dell’Arcidiocesi di Fiume, Đuliano Trdić, in veste di facente funzione di direttore, l’Arcidiocesi di Fiume ha bandito il concorso per il posto vacante. Il Consiglio d’amministrazione della struttura che ha vagliato le domande pervenute ha deciso di assegnare la funzione a suor Jelena Leopolda Ivković della Congregazione eucaristica dei SS. Cuori di Gesù e Maria OMNIA DEO, la comunità religiosa locale canonizzata a livello dell’Arcidiocesi fiumana nel 2018, che ha alle spalle una ricca esperienza nel campo delle cure palliative tramite l’Istituto che operava all’interno dell’hospice fiumano.

 

La nuova direttrice andrà a sostituire suor Daniela Orbanić che per due mandati ha ricoperto la carica dell’istituto fiumano per le cure palliative.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.