Smoqua, il Festival della cultura femminista

0
Smoqua, il Festival della cultura femminista

Smoqua, il Festival della cultura femminista, che ha l’obiettivo di sconfiggere i pregiudizi e unificare le persone, si svolgerà dal 17 al 19 maggio con una serie di appuntamenti. La manifestazione viene organizzata grazie alla collaborazione delle associazioni Lori e PaRitet, dell’iniziativa “Le cittadine alla loro Città” e del Centro per gli studi femminili della Facoltà di filosofia di Fiume. “L’obiettivo è quello di batterci per i diritti fondamentali dell’uomo e in particolare per quelli delle donne e delle minoranze poco rappresentante o che subiscono qualche tipo di discriminazione”, ha spiegato Antonija Stojanović Almesberger, organizzatrice dell’evento nonché rappresentate dell’organizzazione lesbica Lori.
Il progetto è stato avviato l’anno scorso e ha ottenuto il supporto della Città, della Regione litoraneo-montana, del ministero della Cultura e della Commissione europea. “Si tratta di un grande traguardo, perché significa che tutte queste entità hanno riconosciuto il valore di quello che stiamo facendo e l’importanza del nostro lavoro”, ha affermato l’organizzatrice.
Il Festival prevede una ventina di avvenimenti, che si svolgeranno in vari punti della città. Considerato il carattere internazionale della manifestazione, dovuto alla provenienza dei partecipanti, la maggior parte degli incontri verrà condotta in lingua inglese. Il programma completo è reperibile sul sito www.lori.hr.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display