Quarnero e Gorski kotar. Ricoveri ancora in aumento

0
Quarnero e Gorski kotar. Ricoveri ancora in aumento

Sempre più alto il numero dei malati Covid-19 ricoverati al Centro clinico-ospedaliero di Fiume. Domenica si contavano 111 pazienti mentre oggi ce ne sono 4 in più, ossia 115. Stabile, invece, il numero delle persone (9) che si trovano in terapia intensiva. “L’immunità dei cittadini ottenuta con la vaccinazione e con la guarigione dal coronavirus ha fatto sì che la situazione all’Ospedale di Fiume sia sopportabile”, lo ha dichiarato Dobrica Rončević, capo epidemiologi dell’Istituto regionale per la salute pubblica con sede a Fiume. Il sistema scolastico invece deve fare i conti con le assenze dovute a contagi e isolamenti. Alla fine della settimana scorsa 1.251 alunni erano positivi al Covid-19, 3883 erano in isolamento domiciliare mentre 225 classi sono passate alla didattica a distanza (dad).
Per quanto riguarda gli altri dati di oggi, 31 gennaio, da rilevare che al CCO di Fiume sono decedute due persone anziane positive al coronavirus. Nelle passate 24 ore sono stati effettuati 870 test di cui 75 hanno confermato l’infezione.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display