Quarnero e Gorski kotar: l’ottobre inizia con 95 casi

La Pescheria di Fiume ai tempi del Covid. Foto Roni Brmalj

La curva epidemiologica nel Quarnero e in Gorski kotar non sta proprio andando bene. Basti dire che oggi, venerdì 1 ottobre, sono 95 i nuovi casi d’infezione a fronte di 1.045 tamponi, per un tasso di positività del 9%. La maggior parte dei contagiati oggi si segnala tra la popolazione attiva (47), mentre tra i giovani sono 31 i casi. Infine, sono 17 le infezioni tra gli over 65.
Cresce il numero dei casi attivi, che ora sono 692, tra cui 25 pazienti ricoverati nel reparto Covid e altri 5 nell’unità di terapia intensiva.
La task force regionale informa che dall’inizio della quarta ondata il 1.mo luglio, nella Regione litoraneo-montana hanno perso la vita 19 persone, di cui 4 erano vaccinate.

Facebook Commenti