Ognissanti. Annullati gli appuntamenti della CI di Fiume

I tradizionali concerti del coro e del Maestro Francesco Squarcia quest'anno non si svolgeranno

Il cimitero di Cosala. Foto Ivor Hreljanović

Vista l’attuale situazione epidemiologica, la Comunità degli Italiani informa che quest’anno i cori riuniti della Fratellanza non terranno il loro tradizionale concerto di Ognissanti al Cimitero monumentale di Cosala. Osservando le vigenti misure antipandemiche, un rappresentante dei soci del sodalizio fiumano non mancherà di rendere omaggio, deponendo un cero e un mazzo di fiori nel camposanto di Cosala, in cui sono sepolti tantissimi connazionali che hanno fatto parte delle varie sezioni. Con grande dispiacere è stato annullato pure il tradizionale concerto d’Ognissanti in CI del violista, Maestro Francesco Squarcia.

Facebook Commenti