L’inverno piomba su Fiume, Istria e Gorski kotar (video e foto)

Siamo in autunno, ma oggi è iniziato l’inverno dal punto di vista meteorologico. Lo affermano gli stessi meteorologi, ma anche le condizioni venutesi a creare nella regione istroquarnerina, che stamane si è svegliata battendo i denti. In base ai dati dell’Istituto meteorologico nazionale (Dhmz) alle 7 di questa mattina Fiume misurava solo 3.2 gradi, mentre Rovigno si congelava a 1.2 gradi, come pura a Pisino a 0,5 gradi. A Pola, invece, si stava un po’ meglio (7 gradi).

Lunedì sera è caduta anche la prima neve, che ha imbiancato il Gorski kotar (nelle foto), ma anche il centro sciistico Platak (nelle foto) alle spalle di Fiume. Pochi centimetri, che però hanno creato un ambiente fiabesco. Stamane nella regione montana è comparso il sole, ma le temperature a causa del vento di bora sono scese sotto lo zero: così a Delnice stamane si registravano -2,6 gradi.

Facebook Commenti