Laurana, ecco a voi la 46.esima «Marunada»

Presentato il programma della manifestazione, che si protrarrà per tutto il mese di ottobre

I primi marroni di quest’anno

Tutto pronto per la 46ª edizione della “Marunada”, la tradizionale sagra dei marroni di Laurana. L’evento, che attira ogni anno migliaia di amanti di questo prelibato frutto autunnale, prenderà il via l’11 ottobre e offrirà attività per grandi e piccini. Il ricco programma è stato presentato ieri dal sindaco di Laurana, Bojan Simonić, dal vicesindaco di Abbazia, Emil Priskić e da Nataša Cibić Poznić dell’Ente per il turismo locale.
La festa dei marroni si protrarrà per tutto il mese di ottobre. Prenderà il via a Laurana con la piccola “marronata” dedicata ai bambini, in programma venerdì 11 alle ore 13.30. L’inaugurazione ufficiale si terrà invece alle 17. In serata ad allietare i presenti ci penseranno i Groovers, i Vatra e DJ Vedran. Sabato sarà la volta di Lidija Bačić & Dellboys, mentre domenica si esibiranno i Gustafi.
Grazie alla sagra, la stagione turistica continua anche durante il mese di ottobre, come dichiarato da Nataša Cibić Poznić. La “Marunada” è diventata con gli anni un brand della Riviera liburnica, un motivo valido per includere quest’anno nell’organizzazione anche la Città di Abbazia. “Il 19 e 20 ottobre la kermesse si trasferirà come da tradizione a Dobreć, alle spalle di Laurana. Per tutti gli interessati abbiamo preparato vari laboratori, una camminata nordica guidata lungo il sentiero dei marroni e la visita delle cantine autoctone locali, nelle quali verrà organizzata la degustazione di vini, marroni e prodotti pasticceri”, ha detto Emil Priskić.
La 46ª edizione della sagra si concluderà l’ultimo fine settimana del mese, ovvero il 26 e 27, a Liganj, dove tra i vari eventi ci sarà la mostra dei funghi, quella etnografica e l’esibizione di alcune klape. Durante tutta la durata della manifestazione sono previsti eventi sportivi, raduni d’auto d’epoca ed esibizioni di cori e klape.
Durante l’incontro di ieri con i rappresentanti dei media è stata organizzata anche una degustazione dei primi marroni lauranesi, nonché della birra a base di marroni: una novità assoluta, che sicuramente verrà apprezzata dagli amanti di questa bevanda. “Creata” da un birrificio di Fiume, la birra verrà messa in vendita nei vari bar di Laurana e dintorni durante tutto il mese di ottobre. La bevanda si presenta di color marrone, con un retrogusto dolciastro di cioccolato e caramello che ricorda, come detto dal sindaco di Laurana, i marron glacé.
“La ricetta è segreta ed è stata realizzata assieme al Comune di Laurana. Per creare questa birra abbiamo lavorato per 10 mesi fino a quando la qualità non è stata soddisfacente. Ci sono tre etichette differenti che rappresentano varie parti di Laurana. Il nome della birra è ‘Mustacion di Laurana’ (Lovranski Mustaćon). Visto che non abbiamo enormi coltivazioni di marroni, sono state realizzate circa 3mila bottiglie che sicuramente avranno grandissimo successo”, ha concluso Bojan Simonić.

Facebook Commenti