L’affitto sulla nave Galeb: 3 euro per metro quadrato

La proposta verrà discussa nel Consiglio cittadino

La nave Galeb prima del restauro

Chi vorrà prendere in affitto la parte commerciale della nave Galeb, dovrà sborsare 3 euro per metro quadrato. Questa la proposta da parte della Città che verrà discussa nel corso del prossimo Consiglio cittadino in programma giovedì prossimo. La superficie della nave ammonta a 5.623 metri quadrati, dei quali per uso commerciale saranno a disposizione parte del ponte superiore di 323 mq all’interno e 343 mq all’aperto. Questa zona dovrebbe venir usata a scopo di ristorazione. Un’altra parte del ponte superiore e di quello principale di 411 mq, dovrebbe venir usata per l’alloggio di 94 ospiti. Nella proposta si prevede anche che il locatario venga esonerato dal pagamento dell’affitto per i primi cinque anni della durata del contratto dello stesso. Il locatario infatti avrà grandi spese per gli investimenti. Dovrà pagare la manutenzione del sistema tecnico della nave, la tassa di concessione alla Portauthority e dovrà impiegare 17 persone che lavoreranno sulla nave.

Facebook Commenti