La donazione «Grozić» «crea» la dermatologia

Nella Thalassotherapia di Abbazia riaperto il rinnovato Centro d’eccellenza, in parte adibito alla neurologia

0
La donazione «Grozić» «crea» la dermatologia
Petar Mamula e Viktor Peršić con il team medico del Centro, tutto al femminile. Foto: GORAN ŽIKOVIĆ

Dopo i lavori di ristrutturazione, è stato inaugurato ieri nella Thalassotherapia di Abbazia, il Centro di dermatologia. Si estende su 140 metri quadrati e dispone di quattro ambulatori attrezzati, ovvero quello per le visite, per la dermatoscopia, per i piccoli interventi chirurgici e per gli ultrasuoni. Una parte del Centro è stata adibita alla neurologia e potrà contare, inoltre, sul laboratorio di neuroelettrofisiologia, dove verranno effettuati l’elettroneurografia e l’elettroencefalografia. Inoltre, è stato aperto l’ambulatorio per gli ultrasuoni per la neurologia vascolare (color-doppler delle arterie carotidi e vertebrali e transcranico), e per le malattie periferiche delle vene varicose.
“Quest’anno la Thalassotherapia di Abbazia festeggia il 65º anniversario della fondazione e la ricorrenza verrà celebrata in autunno con un ricco programma. L’apertura di questo Centro coincide con le celebrazioni ed è importante soprattutto perché è stata realizzata anche grazie alla generosità di Milan Grozić di Vranja, che ha donato 200mila kune contribuendo in questo modo al miglioramento dei servizi sanitari del Centro di dermatologia, che dispone tra l’altro di un dermatoscopio d’ultima generazione”, ha spiegato il direttore della Thalassotherapia, Viktor Peršić. La ristrutturazione del Centro è costata due milioni di kune, di cui 1,2 milioni sono serviti per l’acquisto dell’apparecchiatura.
Milan Grozić, 80 anni, presente all’incontro, ha spiegato che dopo avere lavorato tutta la vita, per diversi anni come direttore della filiale fiumana delle Assicurazioni Triglav, è riuscito a mettere da parte qualche risparmio e ha deciso di donare parte dei soldi scegliendo il settore della sanità, che accanto a quello dell’economia è il più importante.
Alla cerimonia ha preso parte il vicepresidente della Regione, Petar Mamula, che ha ricordato che il Bilancio regionale è indirizzato soprattutto al finanziamento delle istituzioni sanitarie di cui la Regione è fondatrice.
Il reparto sarà guidato dalle dott.sse Tea Rosović, specialista in dermatologia e venereologia e Adriana Prunk Drmić, specialista in neurologia. Ricorderemo che i servizi della Thalassotherapia sono convenzionati con l’Istituto nazionale di assicurazione sanitaria (HZZO). L’inaugurazione, come ha ricordato il medico connazionale dott. Leonardo Bressan, si è svolta nella Giornata mondiale dei medici di famiglia.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display