Incidente sul lavoro mortale a Kukuljanovo

Incidente sul lavoro mortale stamattina intorno alle ore 11, nella zona industriale di Kukuljanovo. Stando a quanto riporta il quotidiano fiumano Novi List, un operaio 29.enne, dipendente dell’azienda Vargon, è deceduto schiacciato dal carrello elevatore alla guida del quale si trovava. Il giovane, dipendente dell’azienda da appena due mesi, è salito con il veicolo sul ciglio di un marciapiede. Un attimo dopo il veicolo per il sollevamento, il carico e lo scarico di merci si è rovesciato catapultandolo fuori dall’abitacolo e finendogli addosso. Il giovane operaio è morto sul colpo.

Facebook Commenti