In Gorski kotar 30 cm di neve. Bora lungo la costa

Nevischio e neve caratterizzano la mattinata di sabato in Gorski kotar. Il manto nevoso a Begovo Razdolje ha raggiunto i 30 centrimetri. Nevicherà anche nelle prossime ore soprattutto nella zona montana alle spalle di Fiume (dove è d’obbligo l’attrezzatura invernale) mentre in queste ore lungo la costa ma anche nell’entroterra a farla da padrona è la bora che sta creando non pochi disagi alla circolazione stradale. Completamente chiusi al traffico il segmento dell’autostrada A6 Fiume-Zagabria tra Kikovica e Delnice, il tratto di Litoranea adriatica compreso tra Karlobag e Santa Maria Maddalena e anche il ponte di Pago. Tra Čavle e Kikovica sull’A6 e tra Novi Vinodolski e Karlobag possono transitare soltanto le automobili. Divieto di transito per i veicoli della prima e seconda categoria (autobus a due piani, automobili con al traino roulotte, motocicli, furgoni e camion con teloni) tra Draga e Šmrika sull’A7, tra Buccari e Novi Vinodolski (Litoranea adriatica) e tra Križišće e Kraljevica. Sul ponte di Veglia divieto di circolazione per motocicli, automobili con al traino roulotte e autobus a due piani. Per quanto riguarda i collegamenti marittimi, sono interrotte le linee di traghetto Prizna-Žigljen, Faresina (Porozina)-Brestova, Stinica-Mišnjak e Lopar –Valbiska. Fermi agli ormeggi i catamarani in servizio tra Lussinpiccolo, Cherso e Fiume e Novalja, Arbe e Fiume. Prima di mettervi in viaggio vi consigliamo di consultare le pagine dell’Automobile club croato (HAK).

Facebook Commenti