Giornata della Pace: anche Fiume in campo contro la violenza sulle donne

21.09.2020., Rijeka - Centar za participaciju zena u drustvu obiljezava na Korzu Medjunarodni dan mira i Nacionalni dan borbe protiv nasilja nad zenama, djevojkama i djevojcicama. Photo:Goran Kovacic/PIXSELL

In tutto il mondo il 21 settembre si celebra la Giornata Internazionale della Pace e anche Fiume ha voluto stigmatizzare violenza e abusi sulle donne, con un/iniziativa in Corso. È dal 1981 che si celebra questa data, istituita dall’Onu con l’obiettivo di far riflettere tutti i cittadini sul valore della pace mondiale e della non violenza. La giornata acquista sempre maggior attualità con il passare degli anni. I temi della pace infatti non sono solo quelli dei conflitti e delle guerre che insanguinano tanti Paesi, ma si allargano a tanti altri aspetti che, se non affrontati con coraggio e consapevolezza dall’uomo, mettono a rischio l’essenza stessa della pace. Si tratta infatti della salvaguardia della democrazia, del rispetto dei diritti fondamentali dell’uomo, della tutela dell’ambiente, della lotta alla povertà e alle disuguaglianze, dell’accoglienza e della solidarietà.

Facebook Commenti