Fiume. Crolla un muro sulle auto in sosta (foto e video)

Il temporale della notte scorsa ha provocato non pochi danni nel rione di Potok dove a causa delle forti piogge è collasato un muro centenario facendo riversare detriti e terra sui veicoli parcheggiati a ridosso della parete. Il fatto è avvenuto questa mattina e fortunatamente non ci sono stati feriti, ma soltanto gravi danni materiali a due automobili regolarmente parcheggiate nelle zone segnate con il colore blu, cioè a pagamento. Da quanto fattoci sapere dagli abitanti della zona, il muro già da tempo recava i segni dell’età a causa dell’incuria dell’area sovrastante, tra l’altro, come affermato dai presenti, un terreno incolto di proprietà di una persona giuridica, precisamente una ditta slovena, che ha lasciato crescere pure degli alberi a dismisura a ridosso del muro in questione tanto che questi si era incurvato verso l’esterno, facendo pure “pancia” nel punto dove è collassato. “Non c’è stato nessun rumore o botto, semplicemente il muro è scivolato portandosi al seguito la rete di protezione e tanta terra. Il tutto è finito sulle due macchine parcheggiate sotto la parete” ci ha fatto sapere un’abitante della zona.
I proprietari delle automobili, due giovani che abitano lì vicino, già di buon mattino sono stati avvertiti dell’incidente dai vicini di casa. I due hanno contattato subito le forze dell’ordine che sono giunte sul posto ed hanno effettuato il sopralluogo. Sono state avvertite pure le agenzie d’assicurazione e la municipalizzata “Rijeka Plus” che gestisce il parcheggio.


S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.