Fiume. Costabella a marchio Hilton

Željko Jerneić

Il Quarnero s’appresta a diventare una delle destinazioni turistiche d’élite dell’Adriatico settentrionale, con tutta una serie d’investimenti milionari, che contribuiranno indubbiamente a innalzare l’asticella di qualità quando si parla delle future strutture ricettive. Una di queste, l’atteso Costabella Luxury Resort & Spa Hotel, che sta sorgendo a velocità della luce in zona Bivio a Fiume e il cui cantiere, ancora in alto mare, ma decisamente a buon punto, è stato visitato ieri da alcuni dei massimi rappresentanti locali e statali, oltre che dei partner coinvolti. L’evento è stato un’occasione perfetta per dare vita alla sottoscrizione di un contratto di collaborazione tra l’investitore JTH Costabella e il Gruppo Hilton, dal 1919 una delle maggiori società alberghiere del mondo, che qui aprirà il suo quinto hotel in Croazia, dopo quelli di Zagabria e Ragusa (Dubrovnik). Il nuovo Resort dovrebbe aprire nel maggio del 2020, anno in cui Fiume onorerà il titolo di Capitale europea della Cultura.

 

Facebook Commenti