Fiume. Ciuf ciuf… è partito il Trenino di Babbo Natale

L'allegro e colorato Trenino di Babbo Natale. Foto: Ivor Hreljanović

Da oggi il Trenino di Babbo Natale è tornato in servizio per il centro di Fiume. La prima partenza si è avuta questa mattina da Piazza Adria dove ad attenderlo con tanta impazienza sono stati i bambini del giardino d’infanzia More di Fiume. Quanta gioia nei loro occhi nel guardare quel piccolo “convoglio ferroviario” (composto dalla locomotiva e da due carrozze)! E poi ad attenderli c’era pure Babbo Natale! Da oggi, dunque, l’allegro mezzo di trasporto parte da Piazza Adria, attraversa il Corso e via Ante Starčević per giungere in piazza Jelačić e ritornare successivamente nello spazio antistante l’Erste bank. L’organizzazione del Trenino di Babbo Natale si deve all’Ente per il turismo di Fiume. “Già da una ventina d’anni l’Assoturistica fiumana promuove questo progetto e negli ultimi anni si è associata l’emittente Radio Korzo. Devo ringraziare Darko Mihalić che si mette alla guida dell’allegro trenino in questo periodo festivo per la gioia dei più piccoli“, ha dichiarato Ines Boban Štiglić, a nome dell’ente turistico. Le ha fatto eco Ivo Jelušić, direttore esecutivo di Radio Korzo: “La nostra emittente per il quinto anno consecutivo sostiene questa bella iniziativa e devo sottolineare l’ottima collaborazione avviata con l’Ente per il turismo della Città d Fiume che riguarda pure la pista di pattinaggio sul ghiaccio sul Molo Carolina.”

Il “macchinista” Darko Mihalić. Foto: Ivor Hreljanović

Come già detto la guida del colorato convoglio spetta a Darko Mihalić che svolge questo compito già da 12 anni. „Possiamo constatare che questo è l’unico treno in Croazia a non arrivare mai in ritardo! In tutti questi anni ci sono stati tanti episodi simpatici, e d’altronde non potrebbe essere diversamente visto che a salire a bordo del trenino sono i bambini“, ci racconta Mihalić che una volta tolti i panni del „macchinista“ del trenino di Babbo Natale veste quelli da autista di un altro trenino, quello turistico che transita a Verbenico, sull’isola di Veglia.
Ritornando al “convoglio” che fa il mini tour del centro di Fiume nel periodo festivo, va detto che sarà a disposizione fino al 12 gennaio dell’anno prossimo. Resterà fermo il 24 e 25 dicembre nonché il 31 dicembre e il primo gennaio 2020. Il 17 dicembre nelle ore mattutine devierà dal suo consueto percorso per raggiungere il campus universitario di Tersatto. Come tradizione vuole, durante il mattino i viaggi a bordo del trenino saranno riservati ai bambini degli asili e delle scuole elementari, previa prenotazione al Centro turistico-informativo in Corso. Nel pomeriggio, invece, il piccolo “convoglio” ospiterà tutti gli altri interessati. Dal 18 al 23 dicembre, visto il grande interesse da parte dei cittadini le corse pomeridiano-serali inizieranno alle ore 16 per concludersi alle 20. I viaggi sul trenino di Babbo Natale sono gratuiti grazie a numerosi sponsor. Vuole essere questo un regalo dell’Enteo per il turismo a tutti i Fiumani e ai loro ospiti per le festivita’ di fine anno.

Facebook Commenti