Fiume. Brivido felino (foto)

L’appuntamento con i gatti di razza è in programma questo fine settimana al Palasport di Zamet

A 20 anni dalla ultima mostra felina Fiume torna a ospitare i gatti più belli, così affascinanti ed esotici che per i loro padroni rappresentano un vero e proprio tesoro a 4 zampe. L’unione delle associazioni felinologiche croate, organizza sabato e domenica al centro sportivo Zamet due mostre internazionali, con la partecipazione di 180 gatti di razza, fra i quali molti i vincitori di prestigiosi contest.

Durante la rassegna gli spettatori avranno modo di vedere gatti molto rari come, ad esempio, il gatto singapura, che ora viene allevato in Croazia. Di origine asiatica è noto per essere la razza di gatto più piccola al mondo. In mostra pure l’esotico gatto abissino, dal carattere del tutto particolare e con la caratteristica di essere goloso a priori, e ingordo. Il pubblico avrà modo di vedere lo sphynx, razza di gatto originata da una naturale mutazione del gatto domestico. La sua principale caratteristica è quella di non presentare alcun pelo sul suo mantello.

 

In lizza allevatori di 7 Paesi: Slovenia, Italia, Austria, Ungheria, Reubblica Ceca, Slovacchia e Croazia. In totale saranno rappresentare 20 razze diverse di gatti. Sabato la mostra è aperta fino alle 19, domenica dalle 10 alle 18. Venti kune il prezzo del biglietto d’ingresso.

Facebook Commenti