Covid. Otto morti al Centro clinico ospedaliero di Fiume

Infermiere davanti a uno dei centri Covid dell'Ospedale di Fiume. Foto Roni Brmalj

Otto morti. Nelle ultime 24 ore un numero altissimo di persone è deceduta nel Centro clinico ospedaliero di Fiume a causa delle complicazioni dovute all’infezione da Covid. In questo modo il totale dei decessi nella Regione litoraneo-montana ha raggiunto quota 119 persone (26 i vaccinati). Intanto, nei reparti Covid sono degenti 142 persone, mentre nell’unità di terapia intensiva si trovano 15 pazienti.
Sul fronte dei nuovi contagi, oggi, giovedì 18 novembre, si contano 518 casi, a fronte di 3576 tamponi, per un tasso di positività del 14,46%.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.