Complesso RIO, già venduta la metà degli appartamenti

Il progetto residenziale-commerciale è in costruzione nell’area dell’ex fabbrica tessile e l’opera dovrebbe venire completata entro il mese di giugno del 2022

Il centro residenziale e commerciale di Cantrida cresce a vista d’occhio

L’emergenza coronavirus non arresta il settore edilizio. Dopo il complesso abitativo-commerciale nel rione di Martinkovac, quasi pronto, ora è la volta di quello che da Cantrida porta a Marčeljeva Draga, dove si lavora ininterrottamente seppur la situazione meteo non è delle più clementi. Nel rione di Cantrida sta sorgendo un complesso che subentrerà all’ex fabbrica tessile RIO. In quest’area sono previsti tre edifici e al pianterreno un piccolo centro commerciale. I tre palazzi saranno disposti su 8, 11 e 13 piani, per un totale di 273 appartamenti di varie dimensioni. Negli ultimi piani troveranno invece spazio 12 penthouse, 4 per ogni struttura. Il progetto è firmato dall’architetto Igor Rožić e dallo studio architettonico Rubing projekt di Zagabria. Insomma, appartamenti esclusivi destinati a un pubblico facoltoso con una vista mozzafiato sul golfo del Quarnero. Previsti infine anche due ampi parcheggi sotterranei e uno all’aperto del centro commerciale. I proprietari degli alloggi avranno a disposizione un’ampia terrazza sulla sommità del centro commerciale che sarà munita di aree verdi e impianti da ricreazione.

Sono già stati terminati i primi due piani

I lavori procedono spediti e i primi due piani sono già terminati come pure lo spazio che occuperà il centro commerciale. L’investitore è l’azienda RIO Projekti, l’appaltatore è la ditta Kamgrad e il servizio di piazzamento sul mercato degli appartamenti è stato commissionato all’azienda per la vendita di immobili Dogma il cui operato non è stato facile in questo periodo di pandemia. Grazie alle tecnologie moderne, il piazzamento sul mercato immobiliare tramite i vari spot pubblicitari, video presentazioni e posta elettronica, è stata già venduta o prenotata la metà dei 273 appartamenti e tre penthouse. La metà degli interessati sono residenti locali mentre il 40 per cento sono acquirenti che vivono negli Stati Uniti, Svizzera, Austria, Olanda, Svezia, Cina e Bosnia ed Erzegovina.

I vani del nuovo centro commerciale sono stati accaparrati da due catene di supermercati e di drogheria e poi c’è l’interesse per l’apertura di un caffè bar, un parrucchiere, uno studio di bellezza e un salone per i cani. La costruzione del complesso, compresa l’infrastruttura esterna e le aree verdi, dovrebbe venire completata nel giugno del 2022.

Il progetto è firmato dall’architetto Igor Rožić

Procedono spediti pure i lavori edili del nuovo complesso residenziale a Marčeljeva Draga denominato Vrata Kvarnera vol. 2. Sarà di stampo minore con due edifici a due piani ciascuno, di cui il primo prevede 6 unità abitative e il secondo 5. Previsti complessivamente 19 posti auto, di cui 11 al coperto.

Facebook Commenti