Autotrolej, nuovi tagli delle corse sulla linea 2

Cancellate varie corse sui percorsi cittadini

Foto: Željko Jerneić

Non sono rientrati i problemi in casa dell’Autotrolej che continua a registrare una mancanza cronica di conducenti tanto che, per l’ennesima volta, alcune corse sono state nuovamente cancellate, creando notevoli divari tra una partenza e l’altra, soprattutto nelle tratte cittadine. Le ultime modifiche riguardano la linea 2 (Srdoči-Tersatto) le cui corse, in entrambe le direzioni, sono state ridotte a quattro in un ora. Cambiano pure le linee suburbane, e più precisamente la 12B (capolinea Platak) e la 34 (capolinea Monte Maggiore con partenza da Abbazia) che ora circolano con orario invernale. La corriera per il Platak avrà tre corse giornaliere, mente quella per il Monte Maggiore due.
Nel frattempo, volendo rimpinguare le entrate, la direzione dell’azienda Rijeka plus, a cui fa capo tra l’altro pure l’Autotrolej, continua a offrire il servizio di trasporto straordinario, cioè viaggi, gite e trasferte in tutta la Croazia, oberando i già decimati conducenti in collegamenti più o meno lunghi per un compenso che tuttavia non copre nemmeno l’indennità di trasferimento, le spese del gasolio e dei vari pedaggi.

Facebook Commenti