Sloveno accusato di omicidio in Norvegia. Fermato al confine di Rupa

Il valico di confine croato-sloveno di Rupa, alle spalle di Fiume. Foto Goran Žiković

È accusato di omicidio in Norvegia, dalla quale è fuggito, ma è stato arrestato al valico di confine sloveno-croato di Rupa, alle spalle di Fiume. È successo sabato scorso, 17 luglio, verso le ore 14 quando gli agenti di polizia hanno fermato un 38.enne cittadino sloveno nei confronti del quale nell’ottobre del 2020 il Tribunale di Oslo ha spiccato un mandato di cattura internazionale per omicidio.

Facebook Commenti