A Fiume un decesso, ma ricoveri e intensive stabili

L'Ospedale di Sušak, a Fiume. Foto Željko Jerneić

La situazione sul fronte dell’emergenza sanitaria nella Regione litoraneo-montana sembra abbastanza sotto controllo. Nelle ultime 24 ore, infatti, sono stati registrati 44 nuovi casi di Covid, a fronte di 1813 tamponi eseguiti dagli epidemiologi. Ieri i contagiati erano 69, mentre il tasso di positività è passato dal 3,7% di mercoledì al 2,4% di oggi, giovedì 9 settembre. I casi attivi nel Quarnero e in Gorski kotar sono 494.
L’unica vera brutta notizia arriva dal Centro clinico ospedaliero di Fiume, dove a causa delle complicazioni dovute al Covid è deceduta una persona. I ricoverati sono 28 (-1 su ieri), mentre le terapie intensive sono stabili (3 pazienti attaccati al respiratore).

Facebook Commenti