5.000 bottiglie di vino nei fondali di Ica

Contemporaneamente ne verranno estratte 3.000 messe a maturare nel mare l'anno scorso

L’edizione del 2020

L’Associazione dei barcaioli di Ica organizza da anni, in collaborazione con la Città e l’ente turistico di Abbazia, la manifestazione intitolata “Vino i vruja” (Vino di mare), che si svolgerà domani, 7 agosto, in questa località dell’Abbaziano. Quest’anno verranno immerse in mare, alla profondità di 20 metri e a una temperatura che varia dai 7 ai 13 gradi, 5.000 bottiglie di vino di rinomati produttori, dove rimarranno a maturare per un anno. Il particolare microclima che si viene a creare con temperatura costante, assenza totale di luce e di ossigeno, a cui si aggiungono il movimento delle correnti e delle onde che cullano le bottiglie nonché il completo riparo dalle fasi lunari, fanno sì che si creino le condizioni ottimali per la maturazione del vino. Allo stesso tempo, verranno estratte dal mare 3.000 bottiglie, immerse l’anno scorso.

 

Quest’anno finiranno nei fondali di Ica, i vini dei produttori Acinger, B. Ferenac, Herman, Kabola, Iločki podrumi (cantine di Ilok), Rossi, Miklaužić, Prelac, Sosich, Fuhtar, Vorić, Kliković, Jardas, Mrakovčić e Mandić. L’estrazione della “gabbia” contenente le 3.000 bottiglie è prevista per le ore 12. “La novità di quest’anno – ha precisato Vjeko Zahej, presidente dell’Associazione dei barcaioli di Ica – è che in collaborazione con l’Università di Fiume, verrà effettuata un’analisi molecolare dei vini che sono invecchiati in cantina e di quelli che sono maturati sott’acqua. Sarà interessante capire qual è la differenza e che cosa ne pensa la scienza sui cambiamenti subiti dal vino immerso in una cantina subacquea”.

La manifestazione “Vino i vruja” si concluderà domenica con la regata delle barche tradizionali a Ica. La partenza è prevista per le 19.30 ed è stata annunciata la partecipazione di 12 gozzi quarnerini. In seguito alle vigenti misure epidemiologiche, quest’anno non ci saranno il programma d’intrattenimento e la degustazione dei vini e delle delizie gastronomiche.

Facebook Commenti