Traffico, domani strade locali chiuse per la corsa ciclistica

Una delle scorse edizioni della gara ciclistica

Domani, domenica, torna la gara ciclistica “Gran Premio dell’Istria” organizzata dall’Unione ciclistica nazionale con l’apporto dei quattro Comuni costieri. La competizione internazionale su due ruote, giunta alla settima edizione, si svolgerà tra le ore 13 e le 17 circa su un percorso di 156,5 chilometri, con alcune strade che rimarranno chiuse al traffico. La partenza è prevista in viale Cankar a Isola per proseguire verso l’ex cantiere navale fino alla rotonda, dove si svolterà sulla Strada Prešeren, lungo via Kajuh verso Baré e Gason. All’incrocio di Monte di Capodistria, i concorrenti proseguiranno sulla strada statale in direzione Dragogna e poi fino al valico di frontiera di Sicciole. Da qui si tornerà verso Belvedere lungo la strada statale 111 per scendere verso Isola passando da Valleggia per tornare alla rotatoria tra le strade Prešeren, Meridionale e via Moro, da dove i ciclisti seguiranno il tracciato verso via Dante Alighieri e viale Primo maggio. I partecipanti dovranno ancora percorrere tre giri in un percorso cittadino con il traguardo fissato al punto di partenza in viale Cankar. I blocchi stradali saranno rimossi intorno alle ore 17,30.

Facebook Commenti