Per l’Università del Litorale tre lustri dalla fondazione

Jana Belcijan
Università del Litorale

CAPODISTRIA| È in corso la tradizionale Settimana dell’Università del Litorale, il cui calendario propone una cinquantina di appuntamenti di vario genere, che coinvolgono tutte le Facoltà e gli istituti del suo organigramma. Domani, giovedì, è in agenda pure l’Accademia solenne nella sala protocollare San Francesco d’Assisi, nell’ambito della quale saranno conferiti i riconoscimenti per l’attività pedagogica, di ricerca e di studio. L’Ateneo celebra oltretutto i 15 anni della fondazione, dato che è stato iscritto nei registri il 17 marzo 2003 come terzo polo universitario dello Stato. Il denso programma d’incontri, che si chiudono con “Il fine settimana bio-psicologico” a cura della Facoltà di studi matematici, scientifici e informatici negli spazi del centro “Rotunda”, è pubblicato sul sito dell’Università www.upr.si. L’ente oggi conta oltre 5.000 studenti ai vari livelli di corso, con più di 700 dipendenti, tra docenti, amministrazione e tecnici. Oltre alle sei Facoltà, vi operano pure l’Istituto di ricerca, la Casa dello studente e la Biblioteca universitaria. In aumento anche gli studenti stranieri, con un’internazionalizzazione dell’Università che quest’anno ne conta circa 400.

Facebook Commenti