Il coronavirus penetra nel Liceo sloveno di Capodistria

Palazzo Pretorio di Capodistria

Nelle ultime 24 ore in Slovenia si registrano 75 nuovi casi di coronavirus dopo che sono stati effettuati 1.034 tamponi (incidenza del 7,25%). Un paziente è morto. Sono 107 le  persone in cura presso gli istituti ospedalieri, di cui 21 sono degenti nelle unità di terapia intensiva. Nel frattempo otto pazienti sono stati dimessi.
Due casi di contagio sono stati accertati al liceo sloveno di Capodistria, dove sono risultati positivi uno studente e un docente. Una classe di 17 ragazzi è stata messa in isolamento a titolo precauzionale. L’istituto nazionale per la salute pubblica ha inoltre proceduto al tracciamento e all’identificazione dei contatti del docente contagiato.
Finora il  totale dei contagi da inizio epidemia ammonta a  6.573, mentre i decessi sono arrivati a quota156. Finora  è  stato effettuato  un totale di 236.177 test.

Facebook Commenti