Europei di calcio under 21: premiati i migliori disegni

Il disegno di Svit Bratkovič Žižek

Decretati i vincitori del concorso di disegno per i più piccoli, indetto sul tema degli Europei di calcio under 21 che prenderà il via in settimana anche a Capodistria. La giuria, composta dall’allenatore della compagine di calcio locale Rodolfo Vanoli, dal presidente dell’Unione calcistica intercomunale, Borut Knafelc, dall’ex arbitro internazionale Roberto Ponis, dall’insegnante di educazione figurativa Igor Pucer e dalle insegnanti di classe Sara Grzetič e Ina Jurinčič, ha esaminato oltre 200 disegni pervenuti, tra i quali sono stati scelti i cinque più originali per ogni categoria. Hanno potuto votare anche i singoli e il riscontro è stato positivo, visti i 1774 utenti che hanno espresso la propria preferenza. A prevalere sono stati i lavori di Nicolas Jačimović, Gal Reščič e Svit Bratkovič Žižek.

Gal Reščič, vincitore categoria II classi

Nella categoria delle prime classi ha vinto appunto Nicolas Jačimović, al secondo posto si è classificato Tilen Horvat Batagelj, al terzo Stela Križman, al quarto Tevž Štoka, al quinto posto invece Arne Pistotnik. Per quanto concerne le seconde classi ha avuto la meglio Gal Reščič seguito da Selena Piciga, Luka Janjič, Agnes Milanič e Mia Čatakovič. Svit Bratkovič Žižek si è classificato primo nella categoria delle terze classi, Lea Belcijan Štok si è piazzata al secondo posto, Matija Golob al terzo, mentre quarta e quinta, rispettivamente, Lara Đukić e Mia Krivec. I premiati si sono aggiudicati la divisa ufficiale della nazionale slovena di calcio. Premi di consolazione anche per gli altri partecipanti. Il comitato organizzativo di Capodistria, infatti, premierà il loro impegno e la loro creatività con una maglia con i colori della nazionale slovena.

Nicolas Jačimović, primo posto per le I classi

Facebook Commenti