Alla Fiera agricola oltre 90 espositori

CAPODISTRIA| Le campagne dell’Istria e della Slovenia si trasferiranno in città con i propri prodotti per la 14.esima edizione delle Giornate dell’agricoltura che si terranno domani e domenica tra le ore 10 e le 19. La rassegna, patrocinata dal Comune di Capodistria, che concorre con le più grandi nel suo genere del resto del Paese, quest’anno si sposta nel tendone nei pressi dello stadio Bonifica e avrà come filo conduttore le erbe mediterranee. Oltre 90 espositori si presenteranno su un centinaio di stand con articoli di produzione casereccia come formaggi, salumi, vini, oli, prodotti per l’apicoltura e altro. La parte fieristica sarà integrata al programma collaterale con presentazioni, seminari e laboratori professionali, mente saranno pure esposti macchinari agricoli e allestito un recinto con animali domestici. Nell’ambito della manifestazione, l’Associazione regionale degli apicoltori proclamerà i migliori produttori di miele per quest’anno. In linea con il tema principale dell’edizione 2018, le erbe aromatiche, i visitatori avranno invece accesso a vari laboratori in cui potranno imparare a costruire un erbario, a preparare del sale alle erbe, degli idrolizzati e delle creme. Sarà inoltre presentato al pubblico il Giardino Olivotti, parte del progetto Interreg Italia-Slovenia “Meds garden: Giardino Mediterraneo autoctono e arte culinaria per la conservazione dell’identità tipica regionale”, del quale la Cooperativa agricola “Agraria” di Capodistria è capofila, mentre la Cooperativa Olivotti di Mira, Comune in provincia di Venezia, vi partecipa come partner per l’Italia assieme alla Fondazione Opera Sacra famiglia. Non mancheranno nemmeno le attività per i visitatori più giovani, i quali avranno l’opportunità di osservare e conoscere le abitudini degli animali domestici e partecipare a laboratori sempre sul tema delle erbe mediterranee. L’accesso a tutti gli eventi è gratuito.

Facebook Commenti