Accademia musicale con giovani di talento

I partecipanti all’Accademia musicale estiva

ISOLA| Con l’esibizione a Palazzo Manzioli si è conclusa l’ottava edizione dell’Accademia musicale estiva. L’iniziativa, organizzata dall’Accademia Isola in collaborazione con la locale Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana e la Scuola di musica della città, è rivolta ad alunni e studenti dotati, che desiderano migliorare la propria conoscenza dello strumento in modo diverso durante le vacanze estive. Come di consueto, le lezioni si sono svolte sia a Palazzo Manzioli sia nelle sedi della Scuola di musica di Isola. Gli insegnanti mentori, Selma Chicco Hajdin per il pianoforte, Antonije Hajdin per il violoncello ed Erika Udovič Kovačič per la fisarmonica hanno tenuto lezioni individuali, guidato laboratori di gruppo e lezioni di musica da camera in diverse formazioni. Le lezioni sono pubbliche e vengono svolte, secondo la provenienza dei partecipanti in italiano, sloveno, croato oppure inglese. All’edizione di quest’anno hanno preso parte una ventina di giovani musicisti di talento che, in conclusione della settimana di studio e perfezionamento, si sono esibiti in due concerti. Il primo a Pirano, ospitati dalla Comunità dagli Italiani “Giuseppe Tartini” nella loro sede rinnovata e gran finale, appunto, a Palazzo Manzioli, nel corso del quale gli allievi hanno eseguito, da soli o con l’accompagnamento del mentore, pezzi adatti al grado avanzamento nello studio dello strumento, dimostrando sicurezza e maestria guadagnandosi gli applausi del folto pubblico.

Facebook Commenti