Zoran Mamić ora vola a Dubai

Zoran Mamić. Foto: Luka Stanzl/PIXSELL

Zoran Mamić ha nuovamente lasciato la Croazia. Stavolta però la destinazione non sarebbe Međugorje, dove si era recato a inizio settimana per andare a trovare il fratello Zdravko, rifugiatosi in Bosnia ed Erzegovina per sfuggire alla giustizia croata. Infatti, come confermato dal suo legale Mijo Golub al portale index.hr, l’ex tecnico della Dinamo si è imbarcato su un volo per raggiungere Dubai, aggiungendo però che tornerà in patria entro sette giorni. Sebbene sia stato condannato in via definitiva a quattro anni e otto mesi di carcere per corruzione e frode ai danni della Dinamo e del fisco croato, finché non gli verrà notificata l’ordinanza che lo obbligherà a presentarsi in carcere, Mamić è di fatto un uomo libero e può viaggiare tranquillamente anche all’estero. Sulla vicenda era intervenuto anche il ministro degli Affari interni Davor Božinović. “E’ assurdo che nei suoi confronti non sia stato emesso alcun provvedimento che ne limiti gli spostamenti. Tuttavia, non è una questione che riguarda le Forze dell’ordine.

Facebook Commenti