Zagabria. Il party dello scandalo nell’Ospedale Covid Dubrava

La festa dello scandalo. Foto: RTL

Ha destato non poco scalpore il video di un party promosso nientepopodimeno che nel maggior ospedale Covid in Croazia, il Dubrava di Zagabria. Nel video, realizzato giorni fa e pubblicato dall’emittente televisiva RTL, a far festa sono infermiere e altro personale sanitario. Ballano e cantano con musica dal vivo senza attenersi alle misure antiCovid. Il facente funzioni di direttore dell’Ospedale Dubrava Ivica Lukšić ha detto di non disporre di informazioni sul fatto che ha provocato indignazione nell’opinione pubblica. “Mi dispiace che questo video getti fango sul personale di quest’istituzione che ogni giorno si trova in prima linea nella lotta contro il coronavirus. La festa, da quanto mi risulta, è stata promossa al di fuori del Reparto Covid, nello scantinato nell’ambito del Reparto di riabilitazione. A quanto pare un’infermiera che si appresta ad andare a lavorare in Germania ha organizzato questa festa di commiato”, ha dichiarato Lukšić aggiungendo che verrà fatta luce sull’accaduto.
“Un comportamento del genere ai tempi del Covid è inappropriato. In un ospedale cose del genere non devono accadere. Gli operatori sanitari devono essere da esempio per gli altri e comportarsi in modo adeguato rispettando le misure anticoronavirus”, lo ha dichiarato il ministro della Sanità Vili Beroš. La Camera nazionale delle infermiere ha diramato un comunicato stampa nel quale si condanna fermamente il comportamento inadeguato del personale sanitario mettendo in cattiva luce le migliaia di infermiere che svolgono il proprio lavoro in modo responsabile”, ha dichiarato il presidente della Camera nazionale delle infermiere Mario Gazić.

Foto: RTL

 

Facebook Commenti