Zagabria. Commemorato Milan Bandić

La cerimonia di commemorazione di Milan Bandić al Teatro nazionale croato di Zagabria

A causa delle misure antiepidemiche solamente 150 persone sono state ammesse alla commemorazione organizzata oggi 2 marzo, in omaggio a Milan Bandić, il sindaco di Zagabria, scomparso improvvisamente sabato scorso all’età di 66 anni, in seguito a un arresto cardiaco. Oltre alla vedova Vesna e alla figlia Ana-Marija e i loro familiari, all’appuntamento tenutosi al Teatro nazionale croato di Zagabria, hanno partecipato alcuni tra i più stretti collaboratori di Bandić, nonché i rappresentanti delle istituzioni civili e religiose, ad iniziare dal presiedente del Sabor, Gordan Jandroković e dal ministro dell’Assetto territoriale, dell’Edilizia e del Patrimonio statale, Darko Horvat.

Facebook Commenti