Weekend da paura: 7 morti sulle strade croate

Foto Roni Brmalj

E’ stato un fine settimana costellato da diverse tragedie sulle strade croate. Come riferito dalla Polizia, sono ben 7 le persone che hanno perso la vita in diversi incidenti stradali. Il più terribile è stato quello verificatosi a Zagabria, dove un motociclista è andato a sbattere ad altissima velocità contro un ciclista: entrambi sono morti sul colpo. In base ai dati in possesso del Ministero dell’Interno, nei primi cinque mesi di quest’anno le vittime della strada sono state 91, ossia 3 in più rispetto allo stesso periodo del 2020.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.