Weekend da bollino nero sulle strade croate: code e incidenti

E’ iniziato il secondo ponte di giugno. Martedì prossimo, 22 giugno, in Croazia si celebra la Giornata della lotta antifascista e molti hanno deciso di prendersi un po’ di relax. Perciò, oggi, sabato 19 giugno, le strade del Paese sono state letteralmente prese d’assalto dall’alba. Le prime code si sono formate sulle autostrade che portano al mare, ma anche ai confini all’ingresso in Croazia. A rendere ancora più difficile la mattinata è stato anche un incidente stradale verificatosi all’altezza di Šmrika, sulla Litoraneo adriatica, a circa 20 chilometri a sud di Fiume. L’Automobil club croato (Hak) avvisa gli automobilisti che incolonnamenti sono previsti soprattutto sulla Litoraneo adriatica (DC8), sul ponte di Veglia (Krk) (DC102), sulla tangenziale fiumana (A8), nei pressi dello snodo di Mattuglie e sulla Ypsilon istriana (B8).

Facebook Commenti