Via libera al Bilancio dell’UI di Fiume

Željko Jerneić
Palazzo Modello, sede dell’UI e della CI di Fiume

È stato approvato a larga maggioranza – con 48 voti favorevoli, 6 astenuti e nessun contrario – l’unico punto all’ordine del giorno della XIII Assemblea ordinaria dell’Unione Italiana: discussione e approvazione della proposta di delibera attinente al Bilancio consuntivo dell’UI di Fiume per il 2020 (la documentazione è reperibile sul sito www.unione-italiana.eu). Per la seconda volta consecutiva, a causa dei motivi connessi all’emergenza sanitaria da Covid-19, la sessione del massimo organo rappresentativo dell’organizzazione unitaria apicale degli italiani di Croazia e Slovenia si è svolta per corrispondenza (via posta elettronica).
Alla vigilia dell’appuntamento svoltosi ieri la Commissione per la verifica dei mandati si è riunita per convalidare l’elezione di Damir Bartoluzzi a consigliere dell’Assemblea dell’UI in veste di rappresentante della Comunità degli Italiani “Liberta” di Plostine. Uno dei due seggi spettanti al sodalizio è rimasto vacante in seguito all’improvvisa scomparsa di Antun Bruneta, avvenuta nel dicembre scorso.kb

Facebook Commenti