Variante britannica in Slovenia già a dicembre

Due cuochi di un ristorante di Lubiana preparano il cibo per l'asporto

Risulta nuovamente in salita in Slovenia il numero dei contagi giornalieri da coronavirus. Nelle passate 24 ore ne sono stati confermati 1.850 su quasi 16mila test eseguiti. Le morti causate dal Covid sono state 19. Lo ha reso noto su Twitter il governo di Lubiana che ora teme per la variante britannica del Covid-19 presente nel Paese. Analisi aggiuntive di alcuni tamponi eseguiti in precedenza hanno confermato che la nuova variante del coronavirus era arrivata in Slovenia già alla fine dello scorso dicembre.

Facebook Commenti