Variante britannica: coppia «italiana» ricoverata a Zagabria

L'Ospedale per le Malattie infettive Fran Mihaljević a Zagabria. Foto: Robert Anic/PIXSELL

“Sabato sono stata informata del ricovero di due stranieri che vivono e lavorano in Italia, uno dei quali ha contratto la variante britannica del Covid. Si tratta di due coniugi che si trovano in terapia intensiva”, ha dichiarato la direttrice della Clinica per le malattie infettive “Dr. Fran Mihaljević” di Zagabria Alemka Markotić senza però fornire altri dettagli in merito. Bernard Kaić, responsabile del Servizio epidemiologico dell’Istituto nazionale per la salute pubblica ha aggiunto che la coppia non ha avuto contatti al di fuori dell’ambito familiare. Finora in Croazia sono stati confermati 11 casi della variante britannica del coronavirus.

Facebook Commenti