Vacanze invernali. Kozlevac: «Lasciate gli sci a casa: grossi rischi»

Dino Kozlevac, responsabile della task force della Regione istriana. Foto: Srecko Niketic/PIXSELL
“I cittadini devono essere informati in modo forte e chiaro che se quest’inverno decidessero di andare a sciare sulle piste dei Paesi vicini, nonostante la situazione pandemica, rischiano grosso”. Lo ha detto Dino Kozlevac, capo della task force della Protezione civile della Regione istriana ai microfoni di Rovinj FM.
“Sappiamo cosa è successo lo scorso inverno – ha aggiunto – quando tutto è iniziato e quando i cittadini reduci dalle vacanze bianche sono dovuti rientrare a casa e interrompere le vacanze all’estero -ha proseguito Kozlevac -. L’intero Paese dovrà proteggersi dal rientro dalle stazioni sciistiche, anche se penso che ora anche là saranno attuate misure epidemiologiche particolari e più stringenti rispetto al passato. Del resto l’Austria per bocca del cancelliere Kurz, ha fatto sapere che gli after ski party sono aboliti”.

Facebook Commenti