Usa. Sparatoria alla FedEx di Indianapolis: 8 morti

Almeno otto persone sono morte in seguito ad una sparatoria avvenuta poco dopo le 23 di ieri ora locale (le 6 di oggi ora centroeuropea) in un deposito della FedEx vicino all’aeroporto internazionale di Indianapolis: lo ha reso noto la polizia, secondo quanto riporta il New York Times. L’autore della sparatoria – non ancora identificato -,secondo il quotidiano Indianapolis Star, che cita la polizia, si è suicidato. Almeno quattro persone sono rimaste ferite: lo ha reso noto la portavoce della polizia della città, Genae Cook, sottolineando che uno dei feriti è in condizioni critiche. Non ci sono feriti tra le forze dell’ordine. Il bilancio delle vittime comunicato dalle autorità non include l’autore della sparatoria.

Facebook Commenti